Itinerari - La Provincia in tour - Per la pace di Dicembre 2001 / Gennaio 2002
Prende il via a Teano, Sabato 15 Dicembre 2001, la terza edizione di "Itinerari - la Provincia in - per la pace", rassegna musicale itinerante ideata e promossa dall'Amministrazione Provinciale di Caserta.
Online su SiPortaNapoli - Powered byNetgroup- da Mercoledý 13 Dicembre 2001
Dedicata quest'anno al tema della pace, la programmazione si svolgerÓ fino a Martedý 1 Gennaio con sei appuntamenti musicali variamente dislocati in altrettanti comuni della provincia di Caserta (Teano, Capua, Mondragone, Aversa, Caiazzo, Vairano Patenora).
Repertori adeguati al periodo natalizio, con corali er ensemble che indagano l'immensa e differenziata produzione di brani musicali sul genere, con una particolare attenzione a quelli che, nelle differenti culture, trattano l'argomento della pace. "Un messaggio urgente - dichiara Salvatore Piedimonte di Musiciens - in un periodo che da sempre e per tutti i popoli reca con se significati di fratellanza, di serenitÓ, di buona novella , di solidarietÓ tra le genti". Per questo movito l'organizzazione ha selezionato per il cartellone tre gruppi che nella loro proposta artistica riassumessero il senso dell'intera manifestazione. In programma allora il Coro Polifonico "Enrico Caruso", diretto da Giuseppe Schirone, ensemble di 50 elementi che presenterÓ "Natale in tutto il mondo"eccezionale viaggio nella musica dedicata alla festivitÓ attraverso melodie di autori appartenenti a Paesi e culture diverse . La corale si esibirÓ il 15 Dicembre a Teano nella chiesa S.Maria La Nova, poi il 27 a Capua (Basilica S.Angelo in formis) e il 29 a Vairano Patenora (chiesa di SS Cosma e Damiano).
Il secondo concerto della rassegna sarÓ affidato al Carlo Morelli Choir Swingers a presentare il suo lungo viaggio musicale che parte dagli spirituals tradizionali, passando per il gospel, il musical , fino al ragtime di Fats Waller e al jazz di Duke Ellington, Dave Brubeck, Count Basie e Bill Evans . Con ironia Carlo Morelli, fondatore, arrangiatore dei brani e direttore dell'orchestra, conduce questo entusiasmante percorso proponendo in repertorio brani che ormai hanno fatto parte della storia della musica come "Amazing Grace", "Satin Doll", "Moon river", "Take the train", "Summertime", "The man I love" e "Oh happy day". Carlo Morelli Choir Swingers Ŕ programmato il 26 Dicembre ad Aversa (chiesa di Santa Maria del popolo) e il 1 Gennaio a Caiazzo (Basilica dell'Assunta) .
Conclude la selezione il gruppo "Los del Sur" (Quelli del Sud) con Galo Cadena, Roberto Lagoae Corrado Cordova. Il loro nome sottolinea, ironicamente, la provenienza "geografica" dei suoi componenti : Galo, nato a Quilto in Ecuador, Roberto, nato a Buenos Aires in Argentina e Corrado a Napoli in Italia . Fondendo assieme tradizioni musicali dei propri paesi d'origine e usando strumenti musicali inconsueti i Los del Sur propongono al pubblico una inedita e affascinante mescolanza di stili e generi musicali, come la Chacarera, Cumbia , Joropo , Tango , Rumba, mescolando queste antiche espressioni con cadenze e ritmi decisamente moderni .
Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito .
Riportato su :
IL MATTINO
Venerdý 14 Dicembre 2001
Musica.In tour per la pace
Provincia-Musiciens: al via la rassegna a Teano
visualizza >>>
ROMA
SABATO 15 DICEMBRE 2001
AL VIA STASERA A TEANO
"Itinerari", spettacoli in scena per la pace
visualizza >>>
CRONACHE di NAPOLI
Giovedý 27 Novembre 2001
Prosegue la kernesse musicale viaggiante "Itinerari in tour" ideata dalla Provincia di Caserta e da Musiciens
Il Carlo Morelli Choir Swingers rilegge gli spiritual tradizionali
visualizza >>>
la Repubblica
Sabato 15 Dicembre 2001
CLASSIFICA
Teano Coro Polifonio Enrico Caruso...
visualizza >>>
CORRIERE DEL MEZZOGIORNO
Cultura
Giovedý 27 Dicembre 2001
STASERA A CAPUA

"Itinerari", concerti per la pace
Cinque appuntamenti nel casertano

visualizza >>>
CORRIERE di CASERTA
Venerdý 14 Dicembre 2001
A Teano, Capua, Vairano, Caiazzo e Mondragone
"Itinerari di pace", 6 appuntamenti con la musica in Terra di Lavoro
visualizza >>>